domenica 10 marzo 2013

Nei giubbotti di pelle, io credo.

Un giubbotto di pelle porta un sincero turbinio di sensazioni. Un giubbotto di pelle non è altro che una seconda pelle, ma più aggressiva, più sincera, più prorompente. Indossata da un bravo ragazzo o da un rocker decisamente sull'orlo della vita, questo item è il l'icona di un animo che ha voglia di esprimere tanto.

Ed io davanti ad un giubbotto di pelle muoio. Indossato o guardato, la Sandy che c'è in me si ribella. In sella ad una motocicletta andrebbe laddove quel giubbotto di pelle la porterebbe. Che sia mare, che sia montagna, che sia sud, che sia nord.

Primavera alle porte, giubbotto di pelle alle porte.

Io credo nella bellezza della testa di moro, nel giubbotto che esalta il busto, nello scandaloso e vibrante brivido di sensualità che da all'uomo che lo indossa.

Un giubbotto di pelle è per sempre. Il capo passpartout di ogni outfit, da ufficio, da baccaglio, da moto, da bicicletta, da paesino e da centro città.

Quando un giubbotto di pelle esce di casa, una donna si prepara ad una bella giornata.

Waiting for spring e for my real Fonzie. 








Emily's fashion diary 




3 commenti:

  1. se tu aspetti Fonzie, io aspetto il "my real Damon Salavatore" =)

    RispondiElimina
  2. Così almeno non litighiamo! :-)

    RispondiElimina
  3. la prima volta che ho visto l'uomo della mia vita indossava un giubbotto di pelle marrone maglietta bianca se ci credete il giubbotto e' ancora nell'armadio mitico

    RispondiElimina

Thank you sweet follower! Lovely as usual!